Le nostre varietà

Forse il Nº1 delle importazioni di Pitahaya in Europa

Dai campi di Ecuador, Brasile, Colombia e Perù forniamo tutto l'anno

Pitahaya rossa - Polpa bianca

Ha una scorza rossa, solitamente più ovale della polpa rossa, tenera, succosa e dal sapore agrodolce. Ha numerosi piccoli semi neri commestibili. Il colore della polpa e il suo sapore delicato ricordano in parte quello del kiwi, rendendolo molto gradevole.

(Codice PtA-001)

Pitahaya rossa - Polpa rossa

Ha una scorza rossa, una pelle leggermente ruvida ma liscia, brattee (lamine fogliari) al posto delle spine e una polpa rossa con piccoli semi neri. Si caratterizza per essere la più dolce delle sue sorelle.

(Codice PtA-002)

Pitahaya gialla - Polpa bianca

È un frutto allungato lungo circa 10 cm. Ha una pelle gialla leggermente ruvida, ricoperta di protuberanze come bottoni. Il suo interno contiene una polpa bianca, dal sapore morbido e dolce, che fuoriesce facilmente quando il frutto è maturo. Questa specie è più aromatica e rinfrescante della sorella a buccia rossa.

(Codice PtA-003)